Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





condizionatori
condizionatori

La normativa relativa ai condizionatori

Non esiste ancora in Italia una vera e propria legislazione riguardante la materia dei condizionatori. Nonostante ciò questi macchinari rientrano a pieno titolo sotto la tutela della Legge 10/91 e sotto il cosiddetto DM 37/08 (indicato anche con il nome di ex Legge 46/90) poiché possiedono dei particolari collegamenti elettrici ed utilizzano dei gas di varie tipologie.

Per i condizionatori installati nelle abitazioni quindi la tutela di questa legge riguarda solo il collegamento relativo alla potenza elettrica per l'alimentazione del condizionatore con l'impianto elettrico di casa mentre il collegamento tra le due macchine, sia idraulico che elettrico, non ricade nella regolamentazione di questa legge perché la normativa europea considera la parte interna e la parte esterna del condizionatore come un solo componente.

Dunque le norme tecniche di riferimento principali sono:

  • UNI EN 378-1 : "Impianti di refrigerazione e pompe di calore" - REQUISITI DI SICUREZZA ED AMBIENTALI - Requisiti di base, definizioni, classificazione e criteri di selezione.
  • UNI EN 378-2 : "Impianti di refrigerazione e pompe di calore" - REQUISITI DI SICUREZZA ED AMBIENTALI - Progettazione, costruzione, prove marcatura e documentazione.
  • UNI EN 378-3 : "Impianti di refrigerazione e pompe di calore" - REQUISITI DI SICUREZZA ED AMBIENTALI - Installazione in sito e protezione delle persone.
  • UNI EN 378-4 : "Impianti di refrigerazione e pompe di calore" - REQUISITI DI SICUREZZA ED AMBIENTALI - Esercizio, manutenzione, riparazione e utilizzo.
  • CEI norma 64-8/7 (Impianti elettrici utilizzatori a tensione nominale non superiore a 1000 V ca e a 1500 V cc - Ambienti ed applicazioni particolari)

Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!