Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





disinfestazione contro le vespe
disinfestazione contro le vespe

La disinfestazione a Firenze contro le vespe

Il problema delle vespe subentra in primavera, quando cioè  le regine si svegliano dal letargo e cominciano la costruzione del nuovo insediamento. Questo problema non è di facile soluzione perché non sono ancora stati scoperti finora dei mezzi efficaci di prevenzione: nonostante sia in genere alquanto facile individuare le zone più idonee ad accogliere un nido di vespe, gli stratagemmi messi in pratica per evitare la loro diffusione molte volte si dimostrano senza efficacia. Visto che la prevenzione è praticamente impossibile, si consiglia pertanto di indirizzarsi sulla disinfestazione a Firenze dalle vespe. Ma quando bisogna fare la disinfestazione a Firenze dalle vespe? Occorre cominciare fin da subito,  quando cioè il nido è ancora molto piccolo e gli esemplari di insetti sono pochi: la disinfestazione a Firenze è importante più di ogni altra cosa per i nidi che si trovano in luoghi molto praticati, visto che le vespe sono in grado di costituire un pericolo per le persone.

 

La disinfestazione a Firenze dalle vespe consiste nella distruzione del nido che deve essere sempre effettuata in condizioni di sicurezza, anche se si tratta di un piccolo nido: la reazione delle vespe è fulminea e occorre essere dotati di  protezioni particolari. Nel corso della disinfestazione a Firenze da vespe è opportuno infatti fare evacuare tutta la zona. Se ci si munisce della idonea attrezzatura, distruggere un nido non è particolarmente difficile, ma il fatto è che spesso i favi si trovano in posti poco raggiungibili ed in questi casi è meglio sempre chiamare una ditta specializzata nella disinfestazione a Firenze da vespe. Occorre dotarsi dell’attrezzatura da apicoltore, ovvero della maschera e della tuta, così si eviteranno le punture che sono dolorosissime, poi si consiglia di operare la mattina molto presto o la sera, quando cioè le vespe sono più calme.

 

Bisogna utilizzare insetticidi dall’energico potere distruttivo, come quelli a base di piretro: si tratta di formulati, adatti nella disinfestazione a Firenze da vespe che sono capaci di far cessare lo sbattere delle ali degli insetti grazie all’intervento di sostanze coagulanti. Le vespe quindi cadono a terra e non riescono più a volare, diventano innocue e muoiono nel giro di pochi minuti. Se il nido si trova in un solaio o comunque in un luogo chiuso, bisogna utilizzare  particolari sostanze fumiganti per istupidire e ridurre la reazione delle vespe, ricordandosi però di aerare il locale per non respirare le sostanze nocive. Per una disinfestazione a Firenze da vespe più efficace e meno pericolosa, si consiglia sempre di munirsi di un’asta che consenta di agire a lunga distanza e in condizioni di totale sicurezza.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!