Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Impianti taglio plasma
Impianti taglio plasma

Impianti taglio plasma: le proposte di Becky Italia

Il binomio tra taglio plasma e Becky è sempre una garanzia di qualità e affidabilità: l'azienda emiliana, infatti, propone alla clientela un catalogo ricco di prodotti destinati ad assicurare prestazioni di alto livello, sia dal punto di vista della precisione che dal punto di vista della rapidità dei tempi di esecuzione. Che si tratti di impianti di taglio al plasma, di accessori complementari o di ossitaglio, in qualsiasi caso le performance sono eccellenti, anche in virtù di controlli numerici sviluppati appositamente per tali tecnologie. Uno dei prodotti di punta di Becky per il taglio plasma è, per esempio, il modello Raptor, un portale in acciaio elettrosaldato che si fa apprezzare per la stabilità e la solidità.

Raptor è uno strumento che offre una resistenza ottimale a qualsiasi tipo di deformazione e al tempo stesso assicura che gli assi vengano movimentati con il massimo della precisione. In esso, ogni elemento strutturale e ogni cinematismo è ideato e progettato allo scopo di aumentare la velocità di spostamento; lo sfruttamento della superficie di taglio è ottimizzato grazie alla presenza di tavoli indipendenti di supporto della lamiera dalla struttura possente e di travi di scorrimento altrettanto massicce ancorate a terra. Raptor può anche ospitate cannelli ossitaglio insieme con tecnologie quali taglio inclinato e teste di foratura.

Altro elemento cardine del catalogo di Becky è la testa di taglio plasma 3D Bevel a cinque assi: un dispositivo che si fa apprezzare per l'ingombro molto contenuto e per il fatto che tutti gli organi di movimentazione sono assolutamente protetti. Sotto il profilo dell'operatività e delle lavorazioni, la parola d'ordine è "flessibilità": basti pensare che la rotazione è infinita, e che le inclinazioni di taglio possibile possono arrivare fino a 45 gradi. Altre qualità che meritano di essere menzionate sono il peso limitato e la grande stabilità che questo macchinario assicura.

I parametri di taglio automatici del controllo numerico per la testa 3D comprendono anche le traiettorie particolari, le accelerazioni e i rallentamenti che sono tipici del taglio a tre dimensioni - si tratta, infatti, di situazioni da cui non si può prescindere per il conseguimento di tagli precisi - a seconda del materiale che deve essere tagliato: il variare della tipologia e dello spessore, infatti, determina modifiche più o meno significative. Infine, occorre precisare che la sicurezza operativa è resa possibile anche dal sistema che regola l'altezza della torcia in maniera automatica: un dispositivo essenziale soprattutto per il taglio in senso perpendicolare.

Fonte: www.beckyitalia.it


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!