Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





piscine
piscine

Forme, profili e rivestimenti per piscine fuori terra

I rivestimenti per le piscine fuori terra, sono realizzati per consentire alla vasca di essere completamente impermeabile, per allungare il tempo di vita alle pareti e al fondo e proteggere la piscina da danni che potrebbero essere arrecati da materiale appuntito o graffi di altro genere, esso inoltre, rende la vasca resistente ai prodotti chimici, alla declorazione e raggi UV.

Questo tipo di liner, è applicato tramite pressione sulle pareti e sul fondo in modo da farlo aderire, la sua superficie morbida rende particolarmente confortevole la piscina ai nuotatori che la usano, inoltre, la pulizia e la manutenzione sono rese più semplici. Questo rimedio per di più migliora l'aspetto della piscina stessa, abbellendolo e rendendolo più elegante.
Con l'attuale progresso tecnologico, i rivestimenti vengono sempre più all'avanguardia, trattati con sostanze più spesse e caratteristiche contro il deterioramento, superiori a qualsiasi prodotto precedente. Con la dovuta attenzione e cura nella manutenzione, la loro durata, supererà notevolmente i rivestimenti realizzati con le vecchie versioni.

Suggerimenti per la manutenzione delle piscine fuori terra

Alcuni consigli potranno tornarvi utili per una corretta manutenzione.
L'equilibrio delle sostanze chimiche, va mantenuto in perfetta sintonia in modo che esso mantenga l'acqua pulita e impedisca possibili danni ai rivestimenti della piscina. Se essa è troppo acida o alcalina, i rivestimenti delle piscine fuori terra di qualsiasi tipo potrebbe assottigliarsi o rompersi. I negozi specializzati in prodotti di mantenimento, potranno fornirti un kit economico per verificare il livello di pH, o inviarti un esperto a scadenze regolari che possano equilibrarlo correttamente includendo le sostanze chimiche necessarie.

La durezza dell'acqua, è subordinata alla presenza di calcio, se esso è troppo o troppo poco, sarà dannoso e deleterio per il rivestimento. Sarà sufficiente farlo verificare una volta l’anno e integrare il giusto quantitativo all'acqua della piscina.
Anche una pulizia accurata per mezzo di detergenti adatti, aiuterà a non usurare velocemente il rivestimento, essa va fatta a piscina completamente svuotata per evitare danni alle pareti e impedire che l'acqua sia sporcata dai detriti rimossi nella detersione.

Un sistema di filtro e pompa è obbligatorio per mantenere pulita l’acqua e impedire che le sostanze chimiche si accumulino intaccando la piscina. Una buona pulizia permetterà anche di tenere lontane le alghe e i batteri, portatori di malattie.
Collocare la piscina lontano da alberi, assicurerà che l'acqua rimanga pulita più a lungo senza che vi cadano all'interno foglie e rami o che sciami d’insetti ronzino nei dintorni pungendo e disturbando i bagnanti.

Un sistema di copertura quando la piscina fuori terra non è usata, la difenderà dalla sporcizia che si deposita sulla superficie, questo è inevitabile, considerando che tale oggetto rimane esposto all'esterno e riceve qualsiasi cosa all'interno. Un telone inoltre, manterrà la temperatura dell'acqua consentendovi di risparmiare sul riscaldamento e agirà da sistema di sicurezza per bambini che scorrazzano nei dintorni o animali domestici che potrebbero cadere dentro accidentalmente.

La spesa sostenuta per questo tipo di manutenzione, sarà scambiata con divertimento e salute tua, dei tuoi amici e della tua famiglia. Considerate che una piscina privata potrà essere un adeguato sostituto a una vacanza, e le spese certamente saranno altro modo ripagate.

I vari metodi di costruzione permettono di realizzare qualsiasi tipo di piscina. Dobbiamo tenere conto che, secondo la forma, il volume della vasca varierà in modo sostanziale. Una piscina rotonda presenta una caratteristica idrodinamica ottimale e permette una pulizia meno impegnativa rispetto a quelle rettangolari che trattengono le impurità negli angoli. Le zone morte favoriscono l'accumulo di rifiuti che vanno rimossi con l'installazione di componenti dedicati.

Piscina rotonda

Esteticamente la piscina rotonda è molto gradevole, si adatta con armonia in ogni giardino e offre il vantaggio di essere pulita con estrema facilità. Alcuni modelli prevedono la rimozione dei rifiuti tramite la filtrazione di uno scarico posizionato sul fondo a forma conica.

Piscina rettangolare

La preferenza per una piscina rettangolare è di gran lunga la scelta più classica, come le classiche busatta piscine rettangolari. Il facile inserimento di gradini o scalette d'accesso permette di predisporre componenti automatizzati (filtri, pompa il gruppo elettrico) in prossimità delle stesse. Le dimensioni consigliate, per godere appieno di una bella nuotata in famiglia, sono 10 metri x quattro con una profondità di circa 1 metro che permette a tutti, anche a chi non sa nuotare, di godersi un bel bagno. Per chi vuole unire divertimento e forma fisica è consigliabile predisporre il fondo con livelli di profondità variabile adatta anche a un'attività sportiva.

Piscina a forma libera

Per soddisfare un aspetto estetico personale, la possibilità di farsi costruire una piscina a forma libera è la soluzione più appropriata. Le tante vasche prodotte dai rivenditori offrono soddisfacenti varietà, ma se vogliamo proprio qualcosa di unico, non sarà un problema è solo questione di prezzo!
Qualsiasi bacino è realizzabile con personalizzazioni e accessori aggiuntivi, trampolini, giochi d'acqua, simulatore di onde e piccole cascate possono essere integrati nel nostro spazio all'aria aperta. La piscina è un elemento che, oltre a garantire una forma di raggruppamento, aumenta in modo considerevole il valore del nostro immobile e, in caso di vendita garantisce un investimento interessante.




Galleria fotografica

piscina a forma libera
piscina a forma libera

Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!