Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





sbloccare l'iphone
sbloccare l'iphone

Bloccare l’iphone? Ecco come fare

Gli iPhone hanno conquistato tutti, la linea elegante, la maneggevolezza e la semplicità nell'uso delle applicazioni hanno fatto diventare questo splendido gioiello uno dei maggiori desideri di giovani e meno giovani.
Il prezzo non particolarmente economico non è un ostacolo insormontabile e sono molti quelli che, anche se con qualche sacrificio, diventano felici possessori di uno degli smartphone più famosi al mondo.

Per preservarlo da cadute accidentali possiamo proteggere l’ iPhone con una custodia antichoc, è facile che in un attimo di distrazione ci scivoli dalle mani causando danni, alle volte molto seri con conseguente disperazione del proprietario.
Oltre alle protezioni fisiche interessiamoci anche al software e usiamo applicazioni per evitare intrusioni non gradite e per impedire la consultazione dei dati telefonici a malintenzionati o a persone non autorizzate.

Perché bloccare iPhone

Bloccare un iPhone è il metodo più sicuro per mantenere in perfetto stato i contatti telefonici, documenti, fotografie, video e programmi istallati.
La lista delle app per bloccare un iPhone è infinita, i programmi specifici sono da considerarsi indispensabili per chi vuole proteggere cartelle e file rendendo il proprio apparecchio un contenitore d’informazioni cui solo il legittimo proprietario può accedere. Per la sicurezza dei dati si può entrare nello store del produttore e vagliare le diverse applicazioni, alcune sono completamente gratuite, altre possono essere acquistate a prezzi che variano da pochi centesimi di euro in su.

Le applicazioni per bloccare Iphone

L'acquisto delle applicazioni per bloccare un iPhone può essere effettuato direttamente dal telefono on-line, molti programmi dedicati a questa sezione prevedono la versione gratuita del software da installare liberamente. Spesso però queste applicazioni permettono di bloccare l’iPhone con restrizioni oppure per un tempo limitato alla valutazione del prodotto.
Chi desidera un software valido e completo deve investire qualche euro e acquistare la versione full in modo da godere interamente della protezione.

La scelta è vasta, lo store ufficiale offre varianti dello stesso programma prodotto da aziende diverse, la qualità e il funzionamento possono essere valutati affidandosi ai consigli di chi l'ha già acquistato e provato leggendo le tantissime opinioni rilasciate in Internet dagli utenti.
Digitando sul motore di ricerca la frase: "come bloccare un iPhone”, riceveremo suggerimenti utili e una lista dettagliata di suggerimenti utilissimi a questo scopo.

Il rilascio di programmi e le continue innovazioni in campo software permettono il blocco dell'iPhone tramite tecnologie avanzatissime, per la protezione di cartelle e file si usano sistemi di crittografia con algoritmi complicati.
L'interfaccia grafica è però concepita in modo semplice e intuitiva permettendo a tutti gli utenti il suo utilizzo, il blocco dell’ iPhone e tutto il contenuto potrà essere facilmente avviato anche da chi non ha familiarità con questo tipo di programmi.
Chiunque potrà tenere al sicuro , bloccando l'accesso indesiderato a tutti tipi di file, includendo documenti Word con qualsiasi estensione, fogli Excel, pagine Internet, presentazioni di PowerPoint, fotografie, filmati, appunti, registrazioni audio eccetera.
Scegliendo il prodotto giusto non solo avremo la certezza di bloccare l’iPhone e potremo accedere dopo aver digitato la password personale in tutta riservatezza in qualsiasi momento sicuri di trovare tutto ciò che cerchiamo con un clic.

E per quanto riguarda sbloccare l’Iphone?

Ci sono delle novità per quanto riguarda il soggetto dello sbloccare l’Iphone. Queste possono essere positive o negative a secondo del punto di vista dal quale lo si guarda.  Una di queste riguarda lo sbloccare il dispositivo iPhone direttamente dalla casa produttrice di questi smartphone, la Apple.  È infatti notizia molto recente che la casa di Steve Jobs non sbloccherà più Iphone bloccati in base a delle richieste da parte della polizia e di agenzie investigative o di controspionaggio nazionali.

 Non ci risulta se questa operazione venisse eseguita pure nel nostro paese, ma negli USA è ben possibile. Il motivo di questo rifiuto di assistenza a queste agenzie statali riguarda il discusso e famoso diritto alla privacy, giunge però voce che questo verrà attuato grazie al sistema operativo di nuova generazione  IOS 8, per cui coloro che posseggono in Iphone col sistema operativo di una versione precedente corrono ancora il rischio che la Apple possa sbloccare l’Iphone per motivi apparentemente legittimi.
Altra notizia riguardante lo sbloccare gli Iphone è di qualche mese precedente.

Sembra che la  procedura per sbloccare Iphone da parte della Apple sia stata in qualche maniera violata o arrangiata in qualche modo a vantaggio di criminali che hanno effettivamente rubato l’Iphone ai legittimi proprietari. Sembrerebbe che il blocco dell’Iphone da parte della casa produttrice in seguito a denuncia di furto possa essere aggirato semplicemente andando su di un particolare sito.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!