Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Camera di Commercio di Padova
Camera di Commercio di Padova

Le funzioni della Camera di Commercio

La Camera di Commercio è un’istituzione completamente autonoma che ha una valenza pubblica e che compie funzioni inerenti alle imprese. Questa si prende cura delle imprese incluse di un territorio preciso. A partire dal 1993 con la legge n. 580 art. 1 c’è stato un riassetto di tutte le Camere di Commercio che nonostante queste siano autonome sono comunque ordinate e hanno al loro interno uno statuto devono osservare dal punto di vista amministrativo, finanziario e sociale. Ogni Camera di Commercio costituita da una sua gerarchia, c’è una Giunta, un Consiglio e un Presidente, ognuno con funzione e con un potere differente.

La Giunta è l’organo che esegue ciò che decreta e prevede il Consiglio che a sua volta include 20 consiglieri, i quali rappresentano il potere politico ed amministrativo della Camera, chi ha la rappresentanza legale è il Presidente che partecipa e agisce nelle decisioni prese dagli altri due organi. Tutte e tre le cariche hanno durata quinquennale. Entrando nel dettaglio tentiamo di di capire cosa fa una Camera di Commercio.

In primo luogo fa le veci della Provincia e di conseguenza sostiene la crescita delle imprese locali supervisionando ai bandi e ai finanziamenti pubblici, accerta i contributi emanati alle imprese, verifica la partecipazione dei consorzi e delle società, offre inoltre sportelli di conciliazione, segue considerevoli situazioni ed azioni di concorrenza sleale, conserva e gestisce le iscrizioni agli albi, detiene i registri e tutto ciò che riguarda il sistema commerciale, e sostiene tutte le idee che la Provincia emana con l’obiettivo di promuovere l’economia locale.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!