Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Traslochi a Roma
Traslochi a Roma

Traslochi Roma: i costi

I traslochi Roma, ma anche in tutte le grandi città, sono un evento che purtroppo coinvolgono la vita dell’intera famiglia per parecchio tempo. Tra le numerosissime pratiche burocratiche da sbrigare, i lavori da fare nella nuova casa, gli imballaggi degli effetti personali, gli smontaggi e i rimontaggi dei mobili, senza considerare i viaggi, i traslochi Roma sono sicuramente un'esperienza che difficilmente si dimentica. E proprio per evitare che diventino qualcosa da ricordare per sempre, ma in modo negativo è bene seguire alcuni consigli. Il costo dei traslochi Roma sono difficili da prevedere perchè dipendono da molte variabili, come la distanza tra le due abitazioni: generalmente sono 180 euro entro i 100 km; 500 euro entro i 400 km; 850 euro entro gli 800 km. Il noleggio di un furgone; il noleggio di un piccolo furgone per i traslochi Roma, dovrebbe avere un costo di circa 40 euro l’ora, con la possibilità di usufruire anche di un operatore, ma possono diventare 45/50 euro l’ora per un furgone più grande ed oltre ai 55 euro l’ora se il furgone comprende un elevatore per mobili, sempre naturalmente con un operatore.

 

L’occupazione del suolo pubblico: se per fare i traslochi Roma si occupa per un periodo di tempo il suolo pubblico, cioè il marciapiede di fronte all’'abitazione, a causa delle scatole e dei mobili che vengono scaricati dal furgone, occorre pagare una cifra compresa tra i 90 ed i 150 euro in comune. Poi ci sono anche numerosi costi aggiuntivi che elenchiamo a parte: l’imballo ed il disimballo di oggetti viene conteggiato a circa 20 euro orari, così come il montaggio e lo smontaggio dei mobili, ma i costi sono da moltiplicare per tutte le persone che vengono impiegate nelle operazioni nei traslochi Roma. Il montaggio e lo smontaggio di una cucina, con allacciamenti di acqua e gas esclusi è di 250 euro circa e gli imballaggi vengono conteggiati nel seguente modo: 1,80/2 euro per ogni scatolone pieno di libri, 2,30/2,5 euro per ogni scatolone grande per vestiti e 10 euro per gli imballaggi di abiti con portagrucce.

 

Nel caso si scelga di fare da soli i traslochi Roma, solo se si è abbastanza pratici di lavori manuali, se si dispone di un paio di amici che si prestano ad aiutare e se i traslochi Roma sono di dimensioni limitate, oltre che se si dispone di un budget limitato, bisogna cercare di organizzarsi trovando scatoloni, nastro adesivo in quantità e naturalmente noleggiare un furgone. Nel caso in cui invece si scelga di ingaggiare una ditta di traslochi Roma, è bene sempre controllare che nel contratto che si va a firmare siano comprese le seguenti voci: il costo giornaliero del servizio e del personale impiegato; il numero di ore lavorative totali; il prezzo e il tipo di materiali utilizzati per gli imballaggi e le modalità del disimballo; il costo per lo smontaggio ed il rimontaggio dei mobili; il costo dei mezzi utilizzati, sia di quelli di trasporto che quelli automatizzati per i mobili; l’impegno che i locali, una volta che siano terminate le operazioni di trasloco, vengano puliti; l’impegno a rimuovere il materiale utilizzato per gli imballaggi e l’importo dell’assicurazione.

 


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!