Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Estumulazione
Estumulazione

Estumulazione: di cosa si tratta

Molte volte, sentiamo parlare di molte cose che a noi sono sconosciute, specie se appartenenti a degli ambiti particolari che non conosciamo affatto. Una parola, o meglio una pratica, che forse non è nota a tutti, è sicuramente l’estumulazione.

L’estumulazione, è l’opposto della tumulazione, in quanto, al contrario di quest’ultima, consiste nell’estrarre la salma dal loculo nel quale è stata messa durante la tumulazione. In poche parole, l’estumulazione non è altro che l’apertura di cappelle, tumuli e loculi, per estrarne la salma al suo interno per particolari motivi.

Le tipologie

Questa estumulazione, non può avvenire senza una valida motivazione, anzi, è obbligatorio per l’esecuzione di tale atto, un’autorizzazione particolare e specifica. Esistono due diverse tipologie che suddividono questa pratica:

  • Estumulazione straordinaria: viene eseguita su richiesta del familiare defunto ed è a proprie spese. Per farlo, bisognerà presentare una domanda all’Ufficio di Stato Civile del comune di appartenenza che si occuperà direttamente delle pratiche per l’estumulazione. L’Ufficio di Stato Civile, in accordo con il richiedente, stabilirà l’ora e la data dell’estumulazione. Se il motivo è il cambio di cimitero, bisognerà presentare l’istanza di trasporto, con lo scopo di ottenere autorizzazione e trasporto dall’Ufficio di Stato Civile.
  • Estumulazione ordinaria: viene decisa e stabilita in modo diretto dall’Ufficio di Stato Civile nel momento in cui il periodo di concessione del loculo, terminerà. Se il corpo del defunto non sarà mineralizzato in modo completo, verrà inuminato in un campo comune per un tempo stabilito.

Come abbiamo visto, questo processo è compito dell’Ufficio di Stato Civile, mentre per quanto riguarda la tumulazione, sono le agenzie di onoranze funebri Roma che si occupano di ogni minimo dettaglio. Il Servizio Sanitario messo a disposizione dalla ASL, si occuperà di ogni controllo, e seguirà l’Ufficio di Stato Civile in modo attento.

Proprio il Servizio Sanitario della ASL, in caso di una non adeguata tenuta del feretro, penserà in prima persona alla richiesta di un completo rivestimento. Infatti, in modo immediato dopo l’estumulazione, verrà effettuato un attento controllo sul feretro e verrà verificata la sua condizione.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!