Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





suggerimenti sul trasloco
suggerimenti sul trasloco

Alcuni suggerimenti sul trasloco della propria casa

La maggior parte delle ditte di trasloco a Bologna fanno degli sconti del 10-15% durante i periodi di bassa stagione in cui vi è meno richiesta: questi periodi sono generalmente considerati quelli lontani dalle vacanze e dalla stagione calda. Quindi per risparmiare qualcosa si dovrà in genere patire del freddo. Ogni trasloco ha le sue caratteristiche ed è un caso a sé, ma si può comunque indicare gli elementi che ne influenzano di più il prezzo. In primo luogo il tempo: se si stabilisce la data del trasloco con meno di un mese di anticipo, le ditte di trasloco a Bologna di solito non applicano nessuna diminuzione del prezzo mentre se se si fissa il giorno con più un mese di anticipo, le ditte di trasloco a Bologna possono essere disposte a fare uno sconto intorno al 10%. I fattori che incidono di più sul costo del trasloco sono: la quantità di oggetti che dovranno essere spostati, il numero di chilometri che dovranno essere percorsi e naturalmente la natura dei servizi che si richiedono.

 

Per quanto riguarda la durata di un trasloco invece, dipende soprattutto dalla distanza da percorrere. Se infatti il trasloco viene fatto all’interno della stessa città o comunque nelle sue vicinanze, dovrebbero bastare due giorni fra imballaggio, carico e scarico. Se invece il trasferimento è ad esempio da una città ad un’altra ed il numero di chilometri da percorrere è notevole, dovrebbe durare non più di tre giorni. Esistono comunque anche ditte di trasloco a Bologna che fanno traslochi a breve distanza in una sola giornata: si tratta di solito di imprese altamente specializzate fornite di attrezzature moderne e di personale molto esperto. Nessuna ditta di trasloco a Bologna seria negherà un sopralluogo e un preventivo gratuiti, visto che non esiste un tariffario di riferimento, chi deve fare un trasloco non ha altra strada che richiedere più preventivi. Ricordare sempre di non fidarsi di prezzi troppo bassi, di solito infatti i preventivi che sembrano più dispendiosi sono anche i più reali.

 

E’ importante poi che, al momento del sopralluogo, non si tralasci  nessun particolare da dire: ad esempio se devono essere trasportati oggetti di notevole valore, se ci potrebbero essere dei costi aggiuntivi per assicurazioni extra, ecc. Nella scelta della ditta di trasloco a Bologna, come in molte altre cose, ci si lascia spesso guidare dalle esperienze e dai suggerimenti di amici o parenti. Il “passaparola” può essere certamente un valido aiuto, perché consente di evitare fastidiosi inconvenienti, ma in ogni caso bisogna sempre stare in guardia. Se invece non si conosce nessuno che possa consigliare, sarebbe utile fare una ricerca su internet e richiedere più preventivi, a quelle ditte che hanno il sito in evidenza, richiedendo poi un sopralluogo da parte delle ditte di trasloco a Bologna che sembrano più appropriate alle proprie esigenze.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!