Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





negozi di ottica
negozi di ottica

Come fare per riparare gli occhiali

Al giorno d’oggi gli occhiali, sia che siano da vista che da sole, costano un patrimonio, in conclusione anche gli interventi di sistemazione non sono convenienti e perciò può tornare molto utile essere in grado di intervenire da soli sia per le operazioni di manutenzione e di pulizia che per le riparazioni che si dovessero rendere necessarie. Oggi parleremo di occhiali con telai in plastica perché per i telai in metallo e per gli attuali telai in titanio, in caso di crepe c’è ben poco da fare. Le rotture delle montature si possono verificare per diverse ragioni, per urti fortuiti, per sforzi eccessivi nel tentativo di inserire una lente uscita e altro ancora.

 

I più diffusi casi di frattura si riscontrano nei bordi delle lenti o nella zona del nasello, più difficilmente lungo le stanghette che in genere sono armate di filo metallico. Gli adesivi cianoacrilati a presa rapida consentono leste e robuste aggiustature: questi adesivi sono molto trasparenti e perciò secondo l'estetica l’occhiale non ne risente troppo. Se la frattura ha provocato l’uscita della lente, questa deve essere ricollocata nella sua sede prima dell’incollaggio: occorre controllare con cautela la pulitura della gola che inserisce la lente perché quest’ultima si incastri senza fatica nella sua sede. Nonostante la presa di questi collanti sia praticamente istantanea da non esigere che una piccola pressatura dei pezzi con le dita per alcuni secondi, conviene in ogni modo lasciar consolidare esattamente per un paio d’ore la colla prima di ritornare ad mettersi addosso gli occhiali. Un punto molto danneggiabile per qualsiasi tipo di telaio è quello dei collegamenti che permettono i movimenti di apertura e chiusura delle stanghette.

 

Le cerniere sono dei meccanismi perfetti di micromeccanica montati al resto del telaio generalmente in due modi: o attraverso imbullonatura, oppure tramite di zanchette affogate nella resina del telaio. L’inconveniente più comune che capita alle cerniere, è il lento ma graduale allentamento delle piccole viti che fungono da perno. Questo fatto si riscontra su tutti i tipi di telai, di qualsiasi materiale ed è provocato dall’incessante aprire e chiudere delle stanghette quando si infilano e si tolgono gli occhiali. Gli occhiali sono capaci di durare anni senza mostrare questo disturbo, ma quando iniziano a mostrare questo inconveniente si è costretti a chiudere senza sosta le piccole viti, che regolarmente si riallentano. Per bloccare le viti in modo decisivo l’unica maniera è porre un po' di sigillante bloccafiletti, che si può rinvenire agevolmente nei negozi di accessori per auto o moto e di nautica.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!