Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





master universitario
master universitario

La scelta di un master universitario

Il percorso di studi e quello di formazione, soprattutto oggi, può rappresentare una strada infinita. Prima gli studi obbligatori, poi il percorso universitario e infine una specializzazione necessaria per essere davvero competitivi sul mercato. L’ideale, quindi, è proseguire con un master universitario per essere all’altezza del momento storico.

Ma, e questa è una domanda a cui è davvero difficile rispondere, come scegliere il master più adatto al nostro percorso e come sapere quale sia il migliore vista la grande offerta che c’è sul mercato? Tuttavia, uno dei limiti maggiori quando si parla di specializzazione post laurea è il disorientamento degli studenti in un contesto molto variegato e dispersivo di offerta formativa: esistono milioni di master a cui iscriversi e spesso è davvero difficile avere dei parametri definiti per districarsi in questo panorama così complesso e grande. La domanda, allora, è: conviene spendere altri soldi per specializzarsi dopo la laurea? E come? Cosa un master può aggiungere alla propria preparazione universitaria? Quasi sempre un master universitario costa migliaia di euro e rappresenta un investimento economico importante, considerando sempre il fatto che arriva dopo un percorso lungo e già dispendioso di per sé.

ccorre quindi fare qualche considerazione alla luce di un’eventuale scelta del master più adatto. Innanzitutto chiariamo su cosa si debba intendere per master. Un master è un corso di specializzazione che può avere una durata variabile, da pochi mesi fino a due anni. Quelli più professionalizzanti in genere durano un intero biennio, altre tipologie, invece, possono concentrarsi anche nel fine settimana o in giorni precisi e in un numero di ore specifico. Inoltre, in genere questo percorso prevede anche una parte pratica e si tratta dei master con stage per intenderci. I master universitari standard possono essere di primo livello, cioè quelli che seguono immediatamente la laurea triennale, e di secondo, vale a dire quelli post specialistica.

In genere per essere ammessi a un master universitario si deve superare un test di ammissione, trattandosi di percorsi di alta specializzazione in cui è previsto un numero chiuso molto stringente. Per quanto riguarda i costi, essi dipendono molto dal tipo di master che si sceglie. Si può partire da poche migliaia di euro fino ad arrivare a cifre molto consistenti, che superano anche i 10 e i 15mila euro in alcuni casi.

Va quindi fatto un ragionamento di estrema convenienza e lucidità: il master deve essere considerato un investimento sul proprio futuro, quindi si deve pensare seriamente alla convenienza di spendere questi soldi proprio in questo modo.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!