Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Psicoterapia
Psicoterapia

Psicoterapia: la cura dei disturbi psicologici

La psicoterapia è impegnata nel trattamento e nella cura di disturbi psicopatologici che, in modo e per cause differenti, riguardano la psiche. Può trattarsi di un semplice disagio personale o di un modesto disadattamento, oppure di un insieme di sintomi più gravi, sia di carattere psicotico che di carattere nevrotico, i quali - se non trattati in maniera adeguata - potrebbero compromettere il benessere di un individuo o addirittura ostacolare il suo sviluppo, con impedimenti più o meno consistenti nella vita di tutti i giorni. Le terapie della psiche possono essere realizzate e portate avanti con strumenti psicologici di vario genere, dall'analisi interiore al colloquio, dalla relazione al confronto.

Quello che non cambia è il traguardo finale che si vuole raggiungere, vale a dire un consapevole cambiamento dei processi psicologici che determinano uno stile di vita non adeguato o un malessere; processi che possono essere caratterizzati dalla presenza di sintomi come fobie, depressione, ansia, e così via. Per questa ragione la psicoterapia usufruisce di tecniche applicative della psicologica, declinandosi in diversi orientamenti teorici a seconda dei casi: si va dalla psicoterapia sistemica a quella psicodinamica, da quella umanistica a quella cognitivo - comportamentale, da quella ericksoniana a quella adleriana, senza dimenticare la psicoterapia con la procedura immaginativa e la psicosintesi.

Un intervento di un valido psicoterapeuta (da visitare il sito del Dott. Andrea Lisotti psicoterapeuta a Modena) può rendersi necessario in molti casi diversi: per esempio, in presenza di una persona che soffre di un disagio esistenziale generico, pur in assenza di una manifesta sintomatologia psicopatologica; oppure, in corrispondenza di forme di disturbi che sono più strutturati da un punto di vista clinico, sia che si tratti di disturbi della personalità, sia che si tratti di sintomatologie nevrotiche. Ovviamente, anche forme di psicosi più gravi possono essere trattate: quello che conta è che la figura che interviene sia qualificata e specializzata.

Tra i fenomeni sintomatici che possono essere affrontati, quindi, ci sono le fobie, la depressione, l'ansia, i disturbi del comportamento alimentare come la bulimia e l'anoressia, il disturbo bipolare, le ossessioni, i disturbi della sfera sessuale, l'abuso di sostanze come farmaci, droghe o alcol, il comportamento compulsivo, e così via. Non sono esclusi dal trattamento, comunque, i vari tipi di disagio che non hanno una struttura patologica, quali difficoltà interpersonali, affettive o relazionali. Come si può intuire, quindi, il campo di intervento è molto ampio: non di rado uno psicoterapeuta ha la facoltà di occuparsi e di gestire un percorso di riabilitazione di persone tossicodipendenti o con disturbi psichiatrici, nell'ambito di comunità terapeutiche private o pubbliche, di centri di salute mentale, di Sert, eccetera. Insomma, quella dello psicoterapeuta è una figura al tempo stesso elaborata ed affascinante, che chiama in causa una lunga serie di responsabilità e di compiti che vale la pena di approfondire.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!