Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Trasportini per cani
Trasportini per cani

Trasportini per cani e nuovo Codice della strada: quattro zampe su quattro ruote

Non sempre i viaggi in macchina con il proprio amico a quattro zampe risultano agevoli e tranquilli. I trasportini per cani sono stati creati proprio a questo scopo, al fine cioè, di consentire agli animali domestici di salire a bordo, senza però disturbare il guidatore o gli altri passeggeri, mettendo a repentaglio le loro vite.

I trasportini per cani risultano efficaci anche quando il cane non sia stato abituato fin da piccolo a compiere lunghi tragitti in auto, tendendo dunque ad innervosirsi facilmente nel momento in cui sia costretto ad uno spostamento forzato. Per evitare che un occasione goliardica come un viaggio, possa trasformarsi in un incubo, alcuni accorgimenti possono risultare fondamentali.

In assenza degli appositi trasportini per cani, ormai realizzati in materiali ultra leggeri, talvolta pieghevoli, per evitare inutili ingombri, l’art.169 del nuovo Codice della Strada prevede che si possa portare in macchina un solo cane, purchè, per evitare problemi, venga posto sul sedile posteriore con guinzaglio fissato alla portiera. Nelle auto che lo consentano, il bagagliaio, separato da una rete dal resto dell’abitacolo, offre un’ulteriore alternativa ai possessori di animali domestici.

I trasportini per cani in commercio sono adatti soprattutto ai cuccioli e ai cani di piccola taglia, garantendone anche l’incolumità in caso d’incidente. Ovviamente l’uso del trasportino non prescinde dal dare delle attenzioni all’animale, che in ogni caso dovrà abituarsi all’odore del mezzo di trasporto e al nuovo ambiente. Una soluzione potrebbe consistere nel cominciare con brevi tragitti, per testare le sue reazioni prima di affrontare un viaggio più lungo ed impegnativo.

Qualcuno preferisce comunque somministrare sonniferi al proprio amico a quattro zampe, allo scopo di escludere contrattempi come il mal d’auto o uno stato d’insofferenza generalizzata dovuta allo spostamento su quattro ruote. Un buon veterinario saprà dare le giuste informazioi a riguardo.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!