Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





pneumatici estivi
pneumatici estivi

Vredestein Sportrac 5 conquista il podio nel test estivo 2016 ADAC-ÖAMTC-TCS

Sedici pneumatici estivi di dimensione 185/65 R15 88H sono stati sottoposti a 18 prove da ADAC-ÖAMTC-TCS: lo Sportrac 5 di Vredestein si piazza in prima posizione.

Gli pneumatici estivi sono stati sottoposti a prove su asciutto e bagnato, e sono state esaminate non solo le performance, ma anche la rumorosità, il consumo di carburante, l'usura, la durata e la resistenza all'alta velocità.

Come riporta gomme-auto.it, tra i sedici pneumatici esaminati nella dimensione 185/65 R15 88H, sette sono stati definiti “molto raccomandati”: Vredestein Sportrac 5, Continental ContiPremiumContact 5, Dunlop Sport BluResponse, Goodyear EfficientGrip Performance, Hankook Kinergy Eco K425, Nokian Line e Kumho Ecowing ES01 KH27, altri sette sono stati giudicati “raccomandati”: Sava Intensa HP, Infinity Ecosis, Michelin Energy Saver +, Barum Brillantis 2, Bridgestone Turanza T001, Nexen N Blu HD Plus e Semperit Comfort-Life 2. Chiudono la classifica il Nankang Green-Sport Eco 2+, con il giudizio “raccomandato con riserva”, e il GT Radial Champiro VP1 con “non raccomandato”.

“Molto raccomandati”

Il podio è stato conquistato da Vredestein Sportrac 5 per le ottime prestazioni sia su asciutto che su bagnato. In seconda posizione troviamo il Continental ContiPremiumContact 5, che  viene giudicato il migliore sull’asciutto. Seguono Dunlop Sport BluResponse, Goodyear EfficientGrip Performance, Hankook Kinergy Eco K425, Nokian Line e Kumho Ecowing ES01 KH27: tutti sono stati apprezzati per il consumo di carburante, le prestazioni su asciutto e bagnato, e la sicurezza di guida. La differenza principale riguarda l’usura degli pneumatici Hankook, Nokian e Kumho, che risulta superiore a quella degli altri quattro.

“Raccomandati”

Sorprende che tra i “raccomandati”, il Sava Intensa HP e l’Infinity Ecosis precedano il Michelin Energy Saver + e il Bridgestone Turanza T001. Il Sava viene apprezzato soprattutto per le prestazioni su bagnato, l’usura e il consumo, mentre presenta dei problemi nella rumorosità e sull’asciutto. L’Infinity ha una minore rumorosità e un minor consumo, ma eccelle nelle prestazioni su bagnato. Il Michelin Energy Saver + è stato giudicato il migliore per usura e consumo di carburante, ma le performance su bagnato non sono sempre buone. Il Barum Brillantis 2 viene considerato ottimo per l’usura e buono sia per il consumo di carburante sia per le prestazioni su asciutto. Il Bridgestone Turanza T001, nonostante sia il migliore sull’asciutto, viene giudicato soltanto “raccomandato” poiché le prestazioni non sono altrettanto buone su bagnato. Il Nexen N Blu HD Plus è buono per usura e consumo di carburante, meno efficace per le prestazioni su bagnato; il Semperit è ottimo per l’usura, buono su asciutto e consumo di carburante, ma meno su bagnato e rumorosità.

“Raccomandato con riserva”

Il Nankang Green-Sport Eco 2+ è stato giudicato “raccomandato con riserva” per il comportamento su bagnato, nonostante sia stato giudicato buono su asciutto e per l’usura.

“Non raccomandato”

Chiude la graduatoria il GT Radial Champiro VP1 le cui prestazioni su bagnato non sono affatto soddisfacenti. Positivi in questo pneumatico sono invece la limitata usura e il basso consumo di carburante.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!