Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Ammortizzatori veicoli industriali
Ammortizzatori veicoli industriali

Ammortizzatori veicoli industriali: suggerimenti per l'acquisto

Come acquistare ammortizzatori veicoli industriali: consigli per i non esperti.

La sostituzione degli ammortizzatori in un veicolo industriale, come in qualsiasi altro veicolo è un'operazione molto importante in conseguenza del fondamentale ruolo svolto da questa componente in un mezzo stradale e in misura maggiore in un veicolo industriale.

Chi è a digiuno di informazioni e competenze riguardanti la mecccanica, naturalmente, non si considera in grado di acquistare un ammortizzatore in autonomia. In questo approfondimento vi spiegheremo come potete acquistare un’ammortizzatore per veicoli industriali seguendo delle semplici indicazioni.

 

Premettiamo che, se si intende acquistare un ammortizzatore originale, è sufficiente prendere visione del codice riportato sul ricambio danneggiato e rivolgersi ad un rivenditore. Nel caso in cui, invece, intendiate acquistare un ammortizzatore alternativo sarà necessario trovare il codice di concorrenza corrispondente.

Individuare l’ammortizzatore adattabile al proprio veicolo industriale in sostituzione del componente originale è semplicissimo. Gli ammortizzatori si distinguono per tipologia e in base alle misure. Esistono tre tipologie di ammortizzatori per veicoli industriali, a seconda degli elementi posti alle estremità, che servono per il fissaggio:

Le misure di un ammortizzatore sono le seguenti:

L2

DIAMETRO ESTERNO

D2

DIAMETRO INTERNO

CA

LUNGHEZZA CHIUSO/APERTO DAL CENTRO DEL FORO

PS

DIAMETRO CUBO

Combinando i due elementi di tipologia e misure potrai acquistare un ammortizzatore in totale autonomia risparmiando notevolmente sull’acquisto.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!