Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!





Polymeal
Polymeal

Polymeal, l'elisir di lunga vita

A chi non piacerebbe aumentare la propria aspettativa di vita di circa sei anni? E' l'effetto che dovrebbe avere Polymeal, una nuova strategia alimentare messa a punto dai ricercatori dell'università Erasmus Medical Center di Rotterdam. Una dieta composta esclusivamente dai prodotti che più fanno bene al nostro organismo. Sono sei e raggruppano tutte le proprietà benefiche che aumenterebbero la speranza media di vita degli uomini di ben 6,6 anni mentre delle donne di circa cinque anni facendo diminuire radicalmente il rischio cardiovascolare di oltre il settanta per cento.

Gli alimenti che compongono Polymeal oltre all'intramontabile frutta e verdura sono il pesce, le mandorle, il cioccolato amaro, l'aglio ed il vino. Una dieta che sostanzialmente fa bene soprattutto al cuore visto che sono alimenti poveri di grassi e di altri elementi dannosi alla circolazione. Un toccasana per la nostra salute, ma anche per il nostro palato visto che tutti gli alimenti indicati dai ricercatori di Rotterdam risultano avere anche un gusto particolarmente gradevole.

Un consumo giornaliero di aglio, ad esempio, ridurrebbe il livello di colesterolo abbattendo il rischio di malattie cardiovascolari del 25%, mentre una quantità quotidiana di 68 grammi di mandorle lo riduce del 12%. Mangiare pesce quattro volte a settimana abbassa il colesterolo di quattordici punti percentuali. Anche una quantità di vino pari a 150 ml riduce le possibilità di insorgenza di problemi al cuore di quasi un terzo. Dalle analisi del sangue si scoprono che il cioccolato fondente ha ottimi effetti, infatti un quantitativo di 100 grammi abbassa la pressione sanguigna.

Dal mix di questi prodotti è nata, come detto, Polymeal che significa appunto pasto completo dalla quale è successivamente derivata Polypill, una pillola molto costosa, contenente un mix di altri sei medicinali, ma comunque con alcuni effetti collaterali. I ricercatori, presentando lo studio, hanno caldamente incoraggiato l'uso di questa dieta calcolandone il costo in circa venti euro a settimana, un beneficio per il nostro cuore, ma anche per le nostre tasche.


Fai conoscere i tuoi servizi e prodotti! REGISTRATI GRATUITAMENTE!